Ultima modifica: 18 aprile 2020

DIDATTICA A DISTANZA

 PER GLI STUDENTI E I DOCENTI DELL’EINAUDI

INFORMAZIONI DAL MIUR

Domande e risposte sempre in aggiornamento dal nostro ISTITUTO

  In base alle richieste pervenute in questi giorni e alle prime risposte ai questionati di monitoraggio (n.66 per i docenti e n. 379 per gli studenti) si ritiene utile dare delle indicazioni guida su ciò che di norma si dovrebbe seguire.

 

 

I docenti coordinatori delle classi quinte possono recarsi a scuola per acquisire documentazione utile alla stesura del Documento del 15 maggio? (18/04/2020)

 

Sì, dal 4 maggio in poi previo accordi telefonici per evitare assembramenti, è possibile per il Coordinatore di classe quinta venire a scuola per consultare documentazione utile alla stesura del Documento del 15 maggio. Si evidenzia però che è probabile uno slittamento in avanti dei termini di pubblicazione e che la presenza di sei membri interni (rimarrà esterno solo il presidente) rende meno impegnativa la stesura relativa alla storia della classe nel triennio.

 

 E vero che per l’anno scolastico 2020/21 verranno confermati i libri di testo in uso nel corrente anno scolastico? (18/04/2020)

 

Sì, molto probabilmente (ovvero se non si ritorna a scuola prima del 18 maggio) sarà confermata per il prossimo anno scolastico l’adozione dei testi già in uso quest’anno. Il Collegio Docenti in calendario per l’8 maggio (proprio per l’adozione dei libri di testo) viene rinviato a data da definire.

Durante le vacanze di Pasqua (dal 9 al 14 aprile) si tengono lezioni? (02/04/2020)

 

No, le vacanze già previste dal calendario rimangono tali. Nei giorni precedenti possono però essere assegnati compiti/approfondimenti (specialmente se ci sono lacune o non era stata recuperata l’insufficienza del primo quadrimestre) da fare durante le vacanze e presentare poi ai docenti interessati con le modalità da loro indicate.

 

 

È possibile attivare Corsi di recupero e Sportelli help a distanza? (02/04/2020)

 

No, i Corsi per il recupero delle insufficienze del primo quadrimestre si sono tutti chiusi regolarmente entro il 22 febbraio e la Didattica a distanza per le sue caratteristiche motivazionali e di aiuto non prevede la necessità di ulteriori Corsi di recupero o Sportello help. Eventuali difficoltà possono essere recuperate dal docente di classe con attività in itinere (ad es. webinarmirati su singoli aspetti disciplinari per gruppi di 2-3 alunni).

 

 

La formazione sulla sicurezza non ancora svolta può essere completata con lezioni a distanza? (02/04/2020)

 

No, perché la formazione sulla sicurezza viene poi certificata e può essere utilizzata anche fra alcuni anni (ad es. al momento di ingresso nel mondo del lavoro) e al momento – in assenza di disposizioni specifiche da parte del Ministero – le attività svolte con modalità a distanza non hanno valore legale.

Ci sono aiuti specifici per situazioni di disagio negli apprendimenti? (24/03/2020)

 

Sì, per avere un aiuto – come studenti, genitori o docenti – in situazioni di difficoltà di apprendimento (es. studenti con DSA) –ci si può rivolgere alla prof.ssa del nostro Istituto Chiara Peruzzo Segafredo (mail peruzzosegafredo.chiara@einaudibassano.edu.it) o alla task force del Ministero Istruzione (mail: riabilitazioneminori@ortfonologia.it  o  -solo per SMS o Whatsapp: 3450391519)

 

 

E per situazioni di disagio psicologico?(24/03/2020)

 

Si può scrivere una mail agli psicologi o counselor del nostro sportello Ascolto Attivofaccio.naomi@einaudibassano.edu.it; cavallin.paolo@einaudibassano.edu.itpigato.francesca@einaudibassano.edu.it; enea.fabrizio@einaudibassano.edu.it

Inoltre il Ministero dell’Istruzione ha predisposto un progetto di sostegno psicologico a studenti e genitori attraverso la mail esperti@diregiovani.it o –solo SMS e Whatsapp – al numero: 3334118790.

 

 

Cosa posso fare se non riesco a partecipare alle lezioni perché sono senza computer (o altro device) o senza connessione? (24/03/2020)

 

Fare una segnalazione via mail (einaudi@einaudibassano.edu.it).

 

I Consigli di classe – in parte anche con le componenti studenti e genitori – già in calendario per marzo, quando si terranno?(24/03/2020)

 

Come tutte le attività in presenza sono rinviati al termine del periodo di emergenza sanitaria.

Per eventuali situazioni che lo richiedano e previo accordo con i colleghi interessati, il Docente coordinatore di classe può convocare a distanza (tramite Meet)  il Consiglio di classe.

Situazioni problematiche particolari e/o che richiedano un intervento urgente vanno segnalate anche alla Dirigente scolastica (dirigente@einaudibassano.edu.it)

I colloqui genitori – docenti rimangono in vigore con le modalità indicate in precedenti FAQ.

 

 

Dove posso reperire risorse digitali gratuite per lavorare da remoto?(20/03/2020)

 

Sul sito https://solidarietadigitale.agid.gov.it è possibile trovare i servizi e soluzioni digitali messe a disposizione gratuitamente da aziende e associazioni.

 

Cosa fare se alcuni alunni continuano a non partecipare alle lezioni a distanza?(20/03/2020)

Il coinvolgimento e la partecipazione alle attività a distanza sono molto importanti, non solo per gli apprendimenti, ma per mantenere – in un momento così difficile – un senso di appartenenza ad una comunità più vasta di quella della sola famiglia. Se i tentativi fatti finora dal coordinatore di classe, singoli docenti e/o dai compagni di classe non hanno avuto ancora esito positivo segnalare i nominativi a dirigente@einaudibassano.edu.it e annotarlo anche nel registro in Annotazioni (visibili anche alla famiglia).

 

 

Come posso reperire i dati di contatto di un mio studente? (20/03/2020)

I dati di contatto della famiglia sono reperibili all’interno del registro di classe (Registro delle mie classi /I miei studenti/ scrivere il cognome dello studente).

 

Come possono essere contattati i docenti?(20/03/2020)

Tutti i docenti possono essere contattati tramite la mail istituzionale:(cognome.nome@einaudibassano.edu.it).

 

Come faccio se sono senza dispositivo (si è rotto, serve ad altri componenti della famiglia …)?(20/03/2020)

Per chi (docente o studente) è impossibilitato a realizzare l’insegnamento/apprendimento a distanza per mancanza di un dispositivo c’è la possibilità di averne uno della scuola in comodato d’uso gratuito. La domanda va fatta via mail (einaudi@einaudibassano.edu.it) o telefono (0424566808).

 

Stavo frequentando un corso interno all’Istituto per la certificazione linguistica (B1, B2, C1) e vorrei sapere quando saranno gli esami di certificazione.(20/03/2020)

Essendo sospesi tutti i corsi sono sospese anche le date precedentemente indicate per gli esami di certificazione. Le nuove date verranno indicate dopo la ripresa delle lezioni e dei corsi di potenziamento linguistico. Le somme già versate per l‘esame di certificazione potranno eventualmente essere utilizzate anche nel prossimo anno scolastico o – per gli studenti di quinta – essere restituite.

 

10 musei da visitare stando a casa: tour virtuali e collezioni online (13/03/2020)


musei virtuali

 

 Come mantenere memoria di quanto viene fatto? (13/03/2020)

 Per poter annotare gli argomenti svolti, i compiti assegnati, i voti e le annotazioni nel Registro di classe il docente deve firmare il Registro di classe (a tal fine per evitare interferenze con le presenze degli alunni il periodo dal 26 febbraio al 3 aprile è stato messo in modalità vacanza – sospensione delle lezioni).

 

 

È possibile per i genitori avere un colloquio con i singoli docenti? (13/03/2020)

 Sì, la prenotazione va effettuata tramite il Registro elettronico negli orari già previsti. Il docente potrà decidere se chiamare direttamente al telefono (mantenendo protetto il numero), chiamare tramite Meet, o inviare una mail.

 

Come si utilizza Meet? (13/03/2020)

il tutorial predisposto dal prof. Privitera https://youtu.be/VjLZizBfgFE

 

 

Come mantenere i contatti con la scuola? (13/03/2020)

 Possiamo utilizzare l’Agenda o la Bacheca del Registro elettronico, la mail istituzionale assegnata con GSuite, i gruppi (per studenti o per docenti) su WhatsApp.
Per mantenere un senso di comunità, a livello di classe o di più classi (su input di un docente o di uno studente) si può decidere di vedere in contemporanea un film o ascoltare la stessa musica e poi fare un commento.

 

 

Alcuni studenti non partecipano alle attività proposte. Cosa si può fare per coinvolgere tutti gli studenti della classe? (13/03/2020)

 Oltre alle modalità indicate in precedenza, il Docente coordinatore di classe può individuare uno studente tutor con buone competenze digitali in grado di aiutare eventuali compagni in difficoltà.

 

E se i giga per la connessione sono finiti? (13/03/2020)

In questo momento ci sono promozioni gratuite di varie società telefoniche; verificare sul sito di Solidarietà digitale  l’elenco dei servizi disponibili.

 

 

Quali tipi di valutazione si possono utilizzare a distanza? (13/03/2020)

 Per una valutazione attendibile ed evitare il rischio di copiature o aiuti esterni si può:

  • utilizzare software antiplagio per verifiche scritte
  • evitare domande di tipo riproduttivo o nozionistiche
  • privilegiare domande di competenza che implichino riflessione e ragionamento
  • assegnare compiti a tempo limitato ad es. su Google modulioSocrative …
  • avere per ogni alunno molte prestazioni valutabili

 

 

Come possono essere recuperate le insufficienze del primo quadrimestre? (13/03/2020)

Con verifiche scritte e interrogazioni orali tramite Meet.

 

Si può riunire a distanza il Consiglio di classe? (13/03/2020)

 Sì, il Coordinatore può convocare, sempre tramite Meet, il Consiglio di classe per fare il punto della situazione o valutare proposte particolari es. Unità di apprendimento trasversalisu tematiche di attualità.

 

Come posso coordinarmi con gli altri docenti del Consiglio di classe? (10/03/2020)

Ogni Docente, in proporzione all’orario settimanale, inserisce nell’Agenda del R.E. la proposta di attività. Sarà il Docente Coordinatore di classe a controllare che il carico di lavoro sia sufficientemente equilibrato.

 

Qual è il carico di lavoro settimanale per materia? (10/03/2020)

Il carico di lavoro va proporzionato alle ore settimanali tenendo conto che le risorse di connessione degli studenti (banda, Giga, dispositivi, …) possono essere limitate e/o da condividere in famiglia.

 

Quanto può durare una lezione per essere efficace? (10/03/2020)

Dipende dalla modalità.

  • I video preregistrati dovrebbero essere di 5-6 minuti e comunque al massimo di 10 minuti. Se necessario si può suddividere un argomento in più video.
  • Le lezioni in videoconferenza (webinar) dovrebbero avere una durata in plenaria di circa 15 minuti seguiti da max 10 minuti di risposta alle domande degli studenti. Per alcuni studenti potrebbe prolungarsi con spiegazioni più dettagliate.

 

Posso venire a scuola per registrare le lezioni? (10/03/2020)

In casi eccezionali, da concordare preventivamente (per ragioni di sicurezza), singoli docenti possono utilizzare spazi e strumenti della scuola

 

Che piattaforme posso utilizzare? (10/03/2020)

L’Istituto ha dotato tutti gli studenti e docenti degli strumenti di GSuite for education. L’Indirizzo SIA ha a disposizione anche le App di Apple. Si raccomanda di usare con priorità tali strumenti, gratuiti, anche per evitare una eccessiva frammentazione di proposte.

 

Posso chiedere agli alunni di scaricare delle App? (10/03/2020)

Sì, ma solo se gratuite ed effettivamente necessarie

 

A chi posso chiedere un aiuto (supporto tecnico, formazione a distanza, singoli problemi specifici…)? (10/03/2020)

All’Animatore digitale (Alessandro Privitera), agli altri docenti del Team digitale (Giorgio Artuso, Vittoria Esposito, Patrizia Marchetto). Per singoli problemi specifici in Vicepresidenza (Grazia Marabello e Giovanni Bortolamai).

 

 Cosa posso fare se ho perso il codice di accesso o la password? (10/03/2020)

Ci si può rivolgere al personale Tecnico o alla Segreteria Didattica dell’ITET  “L.Einaudi” (via mail tecnici@einaudibassano.edu.it   o telefonando al 0424566808)

 

 Posso fare valutazioni online? (10/03/2020)

Sì, possono essere valutati sia elaborati che esercizi.

 

Posso fare compiti scritti? (10/03/2020)

Sì, con le modalità che ciascun docente ritiene utile per la propria disciplina (in videoconferenza, con quiz, come elaborati, schemi, …).

 

Posso interrogare? (10/03/2020)

Sì, meglio se con piccoli gruppi.

 

I voti devono essere messi in blu? (10/03/2020)

Il docente ha, come sempre, la massima discrezionalità nel decidere il peso da assegnare alle verifiche.

 

Che valore assegnare ai compiti fatti a casa? (10/03/2020)

Ogni docente decide in base alla propria disciplina e al tipo di compito.

 

Se un alunno non si connette e non partecipa? (10/03/2020)

Annotare l’assenza e la mancanza di partecipazione nel Registro (nelle Annotazioni).

Chiedere agli studenti rappresentanti di classe di contattarlo tramite WhatsApp.

Se il problema persiste, come quando un alunno è assente dalle lezioni per lungo tempo, contattare i genitori (tramite la scuola).

 

Come recuperare un alunno con voti negativi? (10/03/2020)

Come nella didattica in presenza (ad es. facendo rifare un elaborato, interrogando nuovamente, ecc. …).

In casi eccezionali, da concordare preventivamente (per ragioni di sicurezza), singoli docenti possono utilizzare spazi e strumenti della scuola

 

Ci sono strumenti per correggere gli elaborati a distanza? (10/03/2020)

Su “Classroom” c’è una funzione che, selezionando la parte da correggere la evidenzia e a lato si può scrivere la correzione o il commento.

Le classi che utilizzano l’IPAD possono continuare ad usare ITunesU.

Per le discipline che hanno molti simboli (es chimica, fisica, …) si può eventualmente utilizzare anche Showbie (piattaforma a cui occorre però essere iscritti).